Firenze, ospedali allo stremo. Cgil: “Pazienti in barella aspettano anche 24-48 ore”
1 Aprile 2021
Farmacisti di Bologna pronti a vaccinare, “ma dateci lo scudo penale”
1 Aprile 2021

Emilia-Romagna, Bonaccini: “Vaccinare tutti entro l’estate per non chiudere più”

BOLOGNA – “L’aumento dei vaccini unitamente all’arrivo della bella stagione è un fattore molto importante per provare, quando si riaprirà, e ci auguriamo ovviamente presto, a non chiudere mai più. Questa è la vera sfida da mettere in campo. L’anno scorso, verso l’estate, non avevamo il vaccino e a ottobre è arrivata la nuova ondata. Dobbiamo vaccinare tutti gli italiani e tutti gli emiliano-romagnoli entro la fine dell’estate, in modo da non chiudere mai più nulla. Questa è la sfida più grande”. Così il presidente della Regione Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, interpellato oggi nel corso di una videoconferenza a Bologna.

“MEZZO MILIONE DI VACCINATI IN EMILIA-ROMAGNA ENTRO APRILE”

La Regione Emilia-Romagna ‘vede’ il traguardo del mezzo milione di vaccinati anti-Covid nel suo territorio a fine aprile, anche con la seconda dose. Ne parla interpellato il presidente della Regione Stefano Bonaccini, che puntualizza: “Abbiamo ricevuto più di 85.000 dosi di Pzifer, arriveranno domani oltre 40.000 dosi di Moderna e nei prossimi giorni più o meno 100.000 di AstraZeneca, anche se qui c’è un ritardo di qualche giorno rispetto a quanto previsto. Ma non dovremmo fermare alcunché, il piano va avanti: mi auguro che le 800.000 dosi di qui a fine aprile vengano confermate, e dovrebbe esserci la buona notizia dell’arrivo nell’ultima parte di aprile, non sappiamo in che quantità, dell’arrivo della monodose Johnson&Johnson”.

In ogni caso, prosegue nei conti Bonaccini, “dalle 10.000 in media che facevamo al giorno ora siamo arrivati a 15.000-17.000 dosi, ieri abbiamo superato le 22.000: e in questo momento, secondo il dato aggiornato poco dopo le 11, siamo oggi a 4.111 vaccini. Questa sera supereremo le 900.000 dosi somministrate a cittadini dell’Emilia-Romagna e supereremo le 300.000 persone vaccinate anche con la seconda dose. Questi numeri andranno confermati stasera, ma in ogni caso siamo già a 889.000 somministrazioni e 296.485 persone vaccinate con la seconda dose ora”. In questo quadro, completa il presidente della Regione, “col carico di inserimento che stiamo mettendo in campo per aumentare le dosi, e auspicando che arrivino come previsto nelle prossime settimane, dovremmo superare o arrivare intorno, come preannunciato, al mezzo milione di vaccinati definitivamente alla fine di aprile”.

LEGGI ANCHE: Bologna, Gibertoni: “Vaccini in farmacia? Inutile se mancano le dosi”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Emilia-Romagna, Bonaccini: “Vaccinare tutti entro l’estate per non chiudere più” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento