Von der Leyen: “Bene i negoziati con Macedonia del Nord e Albania”
19 Luglio 2022
Non solo il M5S, anche Europa Verde e Sinistra Italiana presentano nove proposte al Governo
19 Luglio 2022

De Luca: “Crisi di governo da disturbati mentali”

NAPOLI – “Non ho firmato niente, l’ho fatto a voce l’appello a Draghi. Se volete vado dal notaio e firmo pure io”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a margine di un evento a Napoli.

LEGGI ANCHE: Crisi di governo, i sindaci firmano una lettera: “Draghi vada avanti, i partiti pensino all’Italia”

“Rompiamo – ha spiegato – un’esperienza di governo. Qui non c’è da magnificare nulla, non c’è da esagerare i toni, ma onestamente avere una crisi di governo prodotta in questi termini, in Europa e nel mondo non ha capito niente nessuno. Il governo ha avuto la fiducia e il presidente si dimette. È chiaro che facciamo la figura dei disturbati mentali, questa è la verità. Abbiamo delle scadenze ravvicinate che riguardano il Pnrr che riguardano tanti campi a cominciare da quello della sanità su cui la regione Campania litigherà poi con il governo. Ma abbiamo bisogno di un governo che esista, sennò diventa difficile pure litigare”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo De Luca: “Crisi di governo da disturbati mentali” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento