VIDEO | Silvestrini (Cna): “Sul patto proposto da Draghi è importante che parti sociali e Governo si confrontino”
4 Ottobre 2021
Blangiardo (Istat): “Nel 2021 meno di 400mila nascite, senza ricambio il Paese si ferma”
4 Ottobre 2021

Dalla Toscana alla Campania, domani allerta meteo in diverse regioni italiane

ROMA – La protezione civile della Regione Campania informa che la perturbazione attualmente in atto sulla Liguria, secondo l’evoluzione prevista dai modelli matematici, transiterà lungo la fascia tirrenica per raggiungere la regione a partire dalle prime ore di domani. Si tratta di un sistema frontale che potrà portare “precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale”, anche intensi. Un quadro meteo associato anche a possibili raffiche di vento nei temporali. Ad essere interessate dal maltempo domani anche Toscana ed Emilia-Romagna.

LEGGI ANCHE: Maltempo, in provincia di Savona esondazioni e allagamenti. Toti: “Non uscite”

L’ALLERTA METEO PER IL 5 OTTOBRE IN CAMPANIA

La protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo di colore Giallo con Rischio idrogeologico localizzato valevole a partire dalle 6 di domani mattina e fino alle 6 di mercoledì sulle seguenti zone: 1 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana), 2 (Alto Volturno e Matese), 3 (Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini), 5 (Tusciano e Alto Sele); 6 (Piana Sele e Alto Cilento); 8 (Basso Cilento). La perturbazione raggiungerà prima i quadranti settentrionali della Campania per poi scendere a Sud. A tale scenario è connesso un rischio idrogeologico localizzato con: ruscellamenti superficiali e possibili fenomeni di trasporto di materiale; possibili allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali, possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree depresse; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc); possibili cadute massi in più punti del territorio; occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili. La protezione civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti di prestare la massima attenzione attivando tutte le misure atte a mitigare e contrastare i fenomeni attesi, anche in linea con i rispettivi Piani.

LALLERTA METEO PER IL 5 OTTOBRE IN EMILIA-ROMAGNA

Forti temporali e vento di burrasca in arrivo sull’Emilia-Romagna domani, martedì 5 ottobre. Lo preannuncia la Protezione civile regionale, che ha diramato un’allerta di colore arancione (per vento, in Appennino) e gialla (per pioggia) valida per la giornata di domani su tutto il territorio regionale. Più a rischio sono le zone di montagna.”Per martedì 5 ottobre, in particolare nella prima parte della giornata- si legge nel bollettino- sulla zona appenninica centro-occidentale della regione e sulle pianure occidentali sono previste condizioni favorevoli allo sviluppo di temporali forti, con possibili effetti e danni associati. Lungo la catena appenninica sono previsti venti di burrasca forte con possibili rinforzi o raffiche di intensità superiore. Sul resto del territorio si prevedono venti di burrasca moderata”.

L’ALLERTA METEO PER IL 5 OTTOBRE IN TOSCANA

Allerta meteo in Toscana. L’arrivo di un’intensa perturbazione atlantica porta a un deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche, tanto che la sala unificata della protezione civile dirama un codice arancione per temporali forti dalla mezzanotte di stasera fino alle 6 di domani mattina nel nord ovest della regione e lungo tutta la costa, arcipelago incluso. Sul resto della regione, eccetto in Valtiberina e Valdichiana, invece viene emesso un codice giallo. Particolare intensità viene prevista in provincia di Massa Carrara, già a partire dal tardo pomeriggio. Sempre per oggi, invece, la protezione civile emette un codice giallo per mareggiate e temporali lungo costa, isole e parte del nord ovest della Toscana. Sul fronte dei venti, dal pomeriggio scirocco forte sull’arcipelago, costa grossetana e rilievi nord occidentali. Da domani, invece, libeccio con raffiche anche forti interesserà la costa centro settentrionale.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Dalla Toscana alla Campania, domani allerta meteo in diverse regioni italiane proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento