Salvini: “La Lega è fedele al Governo, senza il M5S si torni a votare”
13 Luglio 2022
Comune e Regione insieme: “A Torino la sede dell’Authority antiriciclaggio Ue”
13 Luglio 2022

Con ‘Who is on next?’ Roma festeggia il futuro della moda

ROMA – È stato un ‘fashion show’ istituzionale quello di ieri sera a Piazza del Campidoglio a Roma, dove si è tenuta la premiazione del progetto di scouting promosso e organizzato da Altaroma e Vogue Italia. Per i curiosi e gli amanti del gossip certamente una passerella di Vip che ha visto i riflettori puntati su, per esempio, il direttore creativo di Valentino, Pierpaolo Piccioli o quello di Gucci, Alessandro Michele. E poi la presentazione di Andrea Delogu e l’energia della splendida musica di Gaia. Per gli addetti ai lavori invece, soprattutto per gli internazionali e i non romani, è stato certamente un palcoscenico ‘diverso’, perché quasi mai capita di sentire le voci di amministratori locali o di vedere un parterre in giacca e cravatta ad una sfilata. Per i romani, invece, è stata una festa.

CAMPIDOGLIO PIAZZA GIOVANE E INTERNAZIONALE

“Piazza del Campidoglio diventerà una piazza giovane e internazionale, come vogliamo che Roma sia” ha detto Alessandro Onorato, l’assessore ai Grandi Eventi e alla Moda di Roma Capitale. In effetti non succedeva da tempo che il cuore delle istituzioni capitoline ospitasse un evento così. Il primo dato è che sotto la statua di Marco Aurelio siano arrivati, grazie al loro talento, dei ‘perfetti sconosciuti’. Ecco allora che la capitale dichiara ufficialmente di riconoscere a una generazione e a una società, Altaroma, un ruolo strategico per il futuro di un settore. Questo appuntamento dunque sancisce non solo un ritrovato dialogo tra la Roma Fashion Week e la città ma anche la precisa volontà ‘istituzionale’ di voler puntare sulla creatività, sul fermento e sui giovani che passano là dove, un tempo, c’erano la dolce vita e i grandi stilisti.

‘WHO IS ON NEXT?’

L’unica risposta possibile, per chi se lo stia chiedendo, è che ieri a Piazza del Campidoglio ha sfilato il ‘futuro della moda’. “Who is on next? è un concorso storico, nato nel 2005 da un’idea di Altaroma e dalla curiosità, il supporto, la cultura e alla sensibilità di una donna straordinaria come Franca Sozzani”, spiegano Simonetta Gianfelici, Fashion Consultant & Talent Scout, e Sara Sozzani Maino, Head of Special Projects Vogue Italia and International Brand Ambassador CNMI che, insieme a una giuria di esperti provenienti da tutto il mondo, hanno selezionato i finalisti.Per farsi un’idea, nomi del calibro di Marco de Vincenzo, Gabriele Colangelo, gli Act N.1, Paul Andrew, MSGM, Stella Jean, Arthur Arbesser, Benedetta Bruzziches e Alessandro Vigilante sono passati per Who is on next?.

I FINALISTI IN PASSERELLA

Çanaku, Gams Note, Karim Daoudi, Lessico Familiare, Lucia Chain, Maison Laponte, Mokoo, Morphine, Setchu e Vìeni, sono i protagonisti di questa diciottesima edizione del concorso.

I VINCITORI E PREMI

Setchu di Satoshi Kuwata (abbigliamento donna), seguito da Mokoo di Bum-Mo Koo (abbigliamento uomo) si sono aggiudicati il premio Franca Sozzani, che prevede un premio in denaro e la visibilità sulla testata Vogue Italia. Visibilità che sarà riconosciuta anche a Lessico Familiare di Alice Curti, Riccardo Scaburri e Alberto Petillo (abbigliamento genderless), terzo classificato di questa edizione.

Non solo, Altaroma ospiterà durante la Manifestazione Altaroma 2023 tutti i finalisti e vincitori di questa edizione, mentre Camera Nazionale della Moda Italiana offrirà la possibilità di presentare le collezioni vincitrici durante la Milano Fashion Week Women’s Collection settembre 2022. Mentre a Gams Note di Alessandro Marchetto (abbigliamento uomo) e a Karim Daoudi (accessori donna) va il premio Pitti Tutoring & Consulting Award, ovvero sei mesi di mentorship pro bono per sostenere e valorizzare i fashion designer nel loro percorso professionale e creativo sul mercato del sistema moda.
]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Con ‘Who is on next?’ Roma festeggia il futuro della moda proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento