Pd, l’Assemblea ha approvato il regolamento congressuale e il Manifesto
21 Gennaio 2023
Scossa di terremoto a Roma e Provincia, abitanti svegliati nella notte
22 Gennaio 2023

Capodanno cinese, è l’anno del Coniglio: scopri qual è il tuo segno zodiacale

ROMA – Buon anno e benvenuto anno del Coniglio. Si festeggia oggi, 22 gennaio, il Capodanno cinese, solenne tradizione per dare l’addio all’inverno e all’anno trascorso, accogliendo la stagione primaverile con la famiglia e gli amici. Sebbene la Cina utilizzi ufficialmente il calendario gregoriano internazionale, il tradizionale calendario lunisolare mantiene un significato cerimoniale e così, ogni anno, in corrispondenza della seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno (o più raramente la terza), i cinesi danno il via ad un nuovo ciclo annuale. Questo è l’anno del Coniglio d’Acqua. Scopriamo perché.

LO ZODIACO CINESE

Lo zodiaco cinese è collegato direttamente alla filosofia cinese: ne risulta un tipo di astrologia molto complessa. Qui prenderemo in esame lo zodiaco cinese base, quello composto da un animale, da un elemento e dal ciclo biennale di yin e yang.

ANIMALII 12 animali dello zodiaco cinese sono, in ordine:Topo, Bue (o Bufalo), Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra (o Pecora), Scimmia, Gallo, Cane, Maiale (o Cinghiale).

ELEMENTIAd ogni anno, oltre all’animale, è associato anche un elemento: legno, fuoco, terra, metallo, acqua.

YIN E YANGInfine, il concetto base della filosofia cinese, lo Yin e lo Yang.Semplificando, nella visione del mondo cinese tutto è Yin o Yang. Yin rappresenta energia passiva, fredda, femminile, cedevole, oscura. Yang rappresenta energia attiva, calda, maschile, aggressiva e leggera. È importante ricordare che yin e yang contengono ciascuno il seme dell’altro.Nello zodiaco cinese ogni animale è solo Yin o solo Yang.Sono Yin: Bue, Coniglio, Serpente, Capra, Gallo e Maiale.Sono Yang: Topo, Tigre, Drago, Cavallo, Scimmia e Cane.

DI CHE SEGNO SEI?

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

continua a leggere sul sito di riferimento