Calenda accoglie Gelmini e Carfagna: “Destra filo-Putin non vincerà”
29 Luglio 2022
Renzi: “Pronti a correre da soli, non ci interessano tre seggi in più”
29 Luglio 2022

Caldo record, De Lillo (Omceo Roma): “Una dura prova per chi soffre di patologie cardiovascolari”

 ROMA – “Le temperature record delle ultime settimane possono essere una dura prova soprattutto per chi soffre di patologie cardiovascolari, respiratorie croniche e fragilità importanti”. A dirlo è Stefano De Lillo, vicepresidente Omceo Roma, commentando l’ultimo aggiornamento del ministero della Salute secondo cui oggi sono ben 10 le città da bollino rosso. A Roma, in particolare, la temperatura percepita è di 39 gradi centigradi. Una situazione di caldo e umidità prolungati a cui l’organismo può far fatica ad adattarsi. “Chi prende dei farmaci potrebbe trovarsi nella condizione di dover cambiare il dosaggio perché ci sono alcune medicine che con il caldo possono potenziare i propri effetti collaterali, dunque è bene consultare il medico per rivedere eventualmente la terapia”, spiega De Lillo.

Il caldo produce vasodilatazione e dunque riduzione della pressione sanguigna che può causare improvvisi fenomeni ipotensivi. “Soprattutto le persone anziane devono bere molto e non esporsi troppo al sole- evidenzia il vice presidente Omceo Roma- il rischio infatti è che possano avere degli svenimenti improvvisi con tutte le conseguenze poi che una caduta può portarsi dietro”. Anche chi è più giovane però non deve abbassare la guardia. “Temperature così alte che si prolungano nel tempo, infatti, espongono tutti ad astenia e stress psico fisico dunque è importante seguire le buone pratiche per proteggersi dal caldo evitando di uscire nelle ore centrali”. E in vista delle agognate vacanze è importante “ricordarsi che le patologie della pelle sono in grande crescita- sottolinea De Lillo- quindi bisogna difendersi in modo appropriato dai raggi solari e fare i controlli dal dermatologo. È importante che tutti, anche i più giovani, abbiano un’attenzione di prevenzione per la propria pelle”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Caldo record, De Lillo (Omceo Roma): “Una dura prova per chi soffre di patologie cardiovascolari” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento