Sophie Riva seconda a La Thuile, in vetta alla generale di Enduro in mountain bike
12 Luglio 2021
Tg Sanità, edizione del 12 luglio 2021
12 Luglio 2021

Barella e Sirigu con la bandiera dei 4 Mori a Wembley, Solinas li ringrazia

CAGLIARI – “Emozione e orgoglio: grazie Nicolò, grazie Salvatore”. Questo il messaggio del presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas, all’indirizzo di Nicolò Barella e Salvatore Sirigu, i due calciatori sardi che hanno preso parte alla trionfale cavalcata della nazionale italiana agli Europei di calcio. “Al termine della finale di ieri contro l’Inghilterra- ricorda Solinas- hanno voluto mostrare al mondo il proprio amore per la Sardegna e il proprio orgoglio di sardi sventolando la bandiera dei 4 Mori sul leggendario prato di Wembley, accanto alla coppa conquistata con onore e merito, e con il sostegno appassionato di tutti i sardi”.

Per il governatore, “un gesto meraviglioso e commovente che dimostra un attaccamento e un amore per la propria terra che nessuna lontananza dettata da motivi professionali può attenuare. Il desiderio di riaffermare il proprio legame con la Sardegna mi spinge a ringraziare questi due valorosi atleti a nome di tutti i sardi- conclude Solinas- in attesa di poterlo fare di persona appena i loro impegni lo consentiranno”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Barella e Sirigu con la bandiera dei 4 Mori a Wembley, Solinas li ringrazia proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento