Bimbo di 4 anni ritrovato in centro a Pescara dagli operatori di Ambiente spa
29 Dicembre 2021
Esplosione a Ravanusa, Musumeci: “Un milione al Comune per le prime spese”
29 Dicembre 2021

Albero rubato dalla sede del Consiglio comunale di Napoli bruciato ai Quartieri spagnoli

NAPOLI – Natale rubato ieri dal palazzo che a Napoli ospita il Consiglio comunale, in via Verdi, è stato trasportato ai Quartieri spagnoli e dato alle fiamme. È questo il risultato dell’indagine della polizia locale svolta dagli agenti del Reparto Polizia investigativa centrale e Unità operativa San Giacomo. L’albero è stato trascinato lungo la strada fino ai gradoni di vico Tofu nei pressi di un fabbricato in stato di abbandono e nel fossato dell’edificio è stato incendiato insieme ad altri rifiuti. Considerando anche la condizione di degrado e per la presenza di immondizia, l’edificio è stato sequestrato e a carico di ignoti, per il reato di deposito di rifiuti e incendio degli stessi, è stata redatta un’informativa all’autorità giudiziaria. Ulteriori accertamenti sono in corso per la ricerca dei responsabili.

LEGGI ANCHE: Rubato di nuovo l’albero di Natale nella sede del Consiglio comunale di Napoli

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Albero rubato dalla sede del Consiglio comunale di Napoli bruciato ai Quartieri spagnoli proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento