Rifiuti Roma, Grillo: “Poteri commissariali a Gualtieri? Scelta insensata”
6 Maggio 2022
Scuola, al via il ‘Campus del non confine’ a Procida
6 Maggio 2022

Al via le prove Invalsi alla primaria: per il test di inglese coinvolti 500mila studenti

ROMA – Sono iniziate ieri le prove Invalsi nella scuola primaria, in modalità cartacea, con la prova di inglese nelle classi quinte. La prova si suddivide in ascolto e lettura. Grazie alla collaborazione delle scuole e al supporto fornito dall’Istituto, è stato possibile consentire il regolare svolgimento della prova e il download dei file audio per la prova di ascolto non ha fatto registrare particolari difficoltà.

L’ISTITUTO: PARTECIPAZIONE PARTICOLARMENTE ELEVATA

Gli allievi interessati dalla prova di Inglese della classe V primaria sono 527.031 suddivisi in 28.747 classi. La partecipazione è stata particolarmente elevata, a livello complessivo (classi campione e non campione) si attesta al 99,61%. Lo fa sapere in una nota l’Istituto Invalsi. “La percentuale delle classi non partecipanti- si legge nel comunicato- è riconducibile ad eventi di forza maggiore, o all’assenza collettiva degli studenti o a motivi legati al Covid-19. L’adesione è tale da garantire ampiamente la significatività della rilevazione sia per le classi campione sia per quelle non campione”.

OGGI PROVA DI ITALIANO PER LE CLASSI SECONDE E QUINTE

Oggi si svolgerà la prova di Italiano nelle classi II e V primaria e il 9 maggio le stesse classi sosterranno la prova di Matematica, entrambe in modalità cartacea. Il 30 aprile scorso, invece, si sono concluse le prove per l’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado (grado 13). Le prove, svolte al computer, hanno riguardato: Italiano, Matematica, Inglese-lettura e Inglese-ascolto.

“La risposta delle scuole, delle studentesse e degli studenti è stata molto significativa e importante- assicura l’Istituto Invalsi- Nel periodo delle rilevazioni, infatti, la percentuale di partecipazione è stata del 93,54% coinvolgendo 500.511 studenti e studentesse di 27.067 classi. Le prove sostenute, per ciascuna materia, sono state: per italiano 462.914, per matematica 464.370, per inglese-lettura 461.893, per inglese-ascolto 460.734. In totale 1.849.911. L’adesione così ampia è tale da garantire la significatività della rilevazione sia per le classi campione sia per quelle non campione. Il ringraziamento dell’Istituto ai dirigenti scolastici, ai docenti, alle famiglie, agli studenti e alle studentesse che hanno partecipato alla rilevazione”, conclude la nota.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Al via le prove Invalsi alla primaria: per il test di inglese coinvolti 500mila studenti proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento