Neonato morto a Roma, il papà: “La mamma sfinita aveva implorato di portarlo al nido”
23 Gennaio 2023
De Lillo (Omceo Roma): “Preoccupante la carenza dei medici di base nel Lazio”
23 Gennaio 2023

“A Ragusa nevica”. Il tweet ‘negazionista’ del senatore Malan sul riscaldamento globale

ROMA – Il grande inverno è arrivato e l’Italia fa i conti con le temperature in picchiata e la neve da Nord a Sud. Una dimostrazione, secondo il capogruppo di Fratelli d’Italia in Senato, Lucio Malan, dell’inconsistenza degli allarmi sul riscaldamento globale. Non è la prima volta che Malan, passato al partito di Giorgia Meloni dopo 25 anni nelle file di Forza Italia, cerca di sminuire le teorie sui pericoli dei cambiamenti climatici. Stavolta, il senatore prende spunto dalla notizia della nevicata a Ragusa per scrivere su Twitter: “Temperature rigide e fiocchi che imbiancano la città. Il riscaldamento globale non perdona!”.

LEGGI ANCHE: A Bologna scatta il piano neve, sui colli spazzaneve in azione

Tantissime le repliche polemiche al suo tweet. Tra gli altri, l’attore Luca Bizzarri gli suggerisce di prendere il dizionario: “Poi guardi ‘globale’ e lo confronti con ‘Ragusa’. Dai che ci arriva”. Un altro utente risponde al capogruppo in Senato di FdI: “E due settimane fa c’erano 20 gradi. Proprio il clima temperato che Malan avrebbe dovuto studiare alle elementari”.

LEGGI ANCHE: FOTO | Maltempo, a Riccione esonda il rio Melo: una famiglia costretta a dormire fuori casa

“Qualcuno lo spiega a Malan che l’alternarsi di soli eventi estremi, dalla siccità totale alle piogge torrenziali, è il principale problema dei cambiamenti climatici?”, twitta un altro. E poi c’è chi prova a replicare sulla base dei dati: “Malan è ignorante e antiscientifico. Quindi pericoloso”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

continua a leggere sul sito di riferimento