Landini: “Licenziamenti da Far West, il governo convochi le aziende”
10 Luglio 2021
Eu Eco-Tandem, più valore alla filiera del turismo
10 Luglio 2021

A Napoli ‘porte aperte’ al patrimonio delle memorie

 

Il 15 luglio l’evento gratuito de IlCartastorie, il museo della Fondazione Banco di Napoli, alla scoperta di carte e del proprio cognome con “Antenati d’Archivio – Summer Edition”

 Il 15 luglio, in un’edizione strutturata ‘ad hoc’ (a seguito dell’emergenza Covid-19), ilCartastorie – Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli, patrimonio di memorie del Mezzogiorno d’Italia, accoglie i visitatori con l’evento gratuito “Antenati d’Archivio”.

Per l’occasione saranno i cortili della Fondazione Banco di Napoli a trasformarsi in un museo a cielo aperto. Dalle 19.00 alle 20.30, i partecipanti avranno la possibilità di sfogliare gli antichi documenti alla ricerca del proprio cognome e di scoprire i contenuti multimediali ispirati alle storie raccontate dalle dettagliate causali di pagamento.

Nella prima parte dell’evento, nel cortile principale, verrà illustrata la storia del luogo e dei banchi; qui, ai piedi dello scalone monumentale, si potranno scoprire inoltre i segreti dei grandi volumi dell’Archivio.

Un secondo cortile accoglierà poi i visitatori che entreranno nei panni degli archivisti ricercando il proprio cognome; in seguito potranno immergersi ancor di più nella storia visitando l’Angolo Cuomo del museo con le sue storie multimediali tratte dai documenti d’Archivio ispirate alle vicende degli scavi archeologici di Pompei, alla rivoluzione di Masaniello e al soggiorno napoletano di Caravaggio.

Al termine dell’evento, come in una vera ricerca d’Archivio, saranno svelati i risultati dell’esperimento e, per ogni cognome rintracciato, la causale di pagamento e la relativa storia.

Prenotazione obbligatoria su Eventbrite:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-antenati-darchivio-summer-edition-n-3-162658783801

L’articolo A Napoli ‘porte aperte’ al patrimonio delle memorie proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento