Messina Denaro, Meloni: chi fa complottismo vuole attaccare governo
16 Gennaio 2023
Brescia, nuova sezione romana per il Museo di Santa Giulia
17 Gennaio 2023

Zelensky ringrazia UK per carri armati: accelerare decisioni alleati

Ucraina sarà ascoltata a Davos, poi l’incontro a Ramstein

Roma, 16 gen. (askanews) – “Quello che è successo a Dnipro, il fatto che la Russia stia preparando un nuovo tentativo di prendere l’iniziativa nella guerra, il fatto che la natura delle ostilità sul fronte richieda nuove decisioni nell’approvvigionamento della difesa – tutto ciò sottolinea solo quanto sia importante coordinare i nostri sforzi – gli sforzi di tutti i membri della coalizione per difendere l’Ucraina e la libertà. E per accelerare il processo decisionale”. E’ un passaggio della dichiarazione odierna del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, postata in video e trascritta in forma integrale sul sito del governo di Kiev.

“Oggi – ha spiegato – c’è un buon esempio dal Regno Unito. È stato annunciato un nuovo pacchetto di assistenza alla difesa, esattamente ciò di cui abbiamo bisogno. Carri armati, altri veicoli corazzati, artiglieria. Di cosa abbiamo discusso con il primo ministro Sunak (capo del governo del Regno Unito, ndr). Ti ringrazio, Rishi, ringrazio ogni britannico per il supporto tangibile e tempestivo! A partire da domani, questa settimana sarà ancora più attiva in termini di diplomazia. Il Forum di Davos inizierà i suoi lavori: l’Ucraina sarà ascoltata in questa piattaforma di importanza mondiale. Alla fine della settimana si terrà un incontro regolare nel formato Ramstein. Ci aspettiamo decisioni fondamentali dalla coalizione dei nostri partner. Sono previsti anche importanti negoziati bilaterali”.

continua a leggere sul sito di riferimento