Roma, 19 nov. (askanews) – Potrebbero essere stati finalmente ritrovati i resti del cadavere di Saman Abbas , per l’omicidio della quale sono accusati genitori e congiunti. I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Reggio Emilia unitamente a quelli della Compagnia di Guastalla, sotto il coordinamento della Procura di Reggio Emilia, diretta dal Procuratore Capo Calogero Gaetano Paci, all’esito di un accurato sopralluogo, nella serata di ieri, hanno rinvenuto dei resti di un cadavere sotterrati all’interno di un casolare abbandonato ubicato nelle campagne del comune di Novellara a poche centinaia di metri dalla casa dove viveva la famiglia Abbas.

L’area è stata interdetta e dalle prime ore di questa mattina i carabinieri di Reggio Emilia, sotto il costante coordinamento della locale Procura, con l’ausilio dei Carabinieri del Reparto Investigazioni Scientifiche di Parma stanno procedendo alle operazioni di recupero e repertamento. Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Reggio Emilia.