Solidarietà, tutto esaurito per “Mi prendo cura di te”
25 Gennaio 2023
##Regionali Lombardia, clima rovente su liste d’attesa in sanità
25 Gennaio 2023

Ocse nomina Fabrizia Lapecorella Vice Segretario Generale

Attuale capo dipartimento politiche europee presidenza Consiglio

Roma, 25 gen. (askanews) – Fabrizia Lapecorella è stata nominata nuovo Vice Segretario Generale dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico. Entrerà in carica il 3 aprile 2023. Lo rende noto lo stesso Ocse in un comunicato.

Fabrizia apporterà al suo incarico – si legge nella nota – competenze, esperienze e reti internazionali significative in ambito fiscale, finanziario ed economico.

Di nazionalità italiana, è attualmente Capo del Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana. Dal 2008 al 2022 è stata Direttore Generale delle Finanze presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze italiano. In tale ruolo, Fabrizia si è occupata di politica fiscale, politica finanziaria domestica europea e internazionale, governance delle agenzie fiscali italiane, coordinamento infrastrutture informatiche a servizio dell’Amministrazione Finanziaria Italiana e dei servizi amministrativi per la giustizia tributaria italiana. In precedenza, ha ricoperto vari incarichi presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze italiano.

Fabrizia Lapecorella ha anche ricoperto ruoli di leadership all’interno della struttura del Comitato OCSE. È stata presidente della commissione per gli affari fiscali dell’OCSE nel 2022, vicepresidente della commissione tra il 2017 e il 2021 e membro dell’ufficio di presidenza della commissione dal 2012. Fabrizia è stata anche membro del gruppo direttivo dell’OCSE/G20 Inclusive Framework on Base Erosion and Profit Shifting (BEPS) dal 2016 al 2022. Dal 2004 è Professore Ordinario di Finanza Pubblica presso l’Università degli Studi di Bari e ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Bari e il Dottorato in Economia presso l’Università degli Studi di Bari. l’Università di York.

Fabrizia Lapecorella – si legge ancora nella nota Ocse – apporta un patrimonio di esperienza e conoscenza al gruppo dirigente senior dell’OCSE e la sua nomina soddisfa l’obiettivo di lunga data dell’OCSE di una piena parità di genere tra i dirigenti senior dell’Organizzazione. Fabrizia Lapecorella si unirà agli altri vicesegretari generali dell’OCSE Kerri-Ann Jones, Yoshiki Takeuchi e Ulrik Vestergaard Knudsen.

continua a leggere sul sito di riferimento