Roma, 21 nov. (askanews) – Nissan ha presentato la nuova strategia di brand, per affermarsi nel mercato come la marca giapponese con la gamma più emozionante di crossover elettrificati. Per l’occasione, i nuovi crossover elettrificati Nissan Juke Hybrid, Qashqai e-POWER, X-Trail e-POWER e Ariya 100% elettrico, sono stati tutti insieme su strada nell’ambito dell’evento e-day, il giorno di una nuova era, perché per Nissan “da oggi comincia il domani”.

Nissan propone infatti un’offerta di tecnologie innovative e uniche nel mercato quali ad esempio:

e-POWER: l’elettrico senza spina che percorre più di 1.000 km con un pieno di benzina, grazie allo schema brevettato da Nissan che prevede un motore elettrico, l’unico che muove le ruote della vettura, e un motore termico che non fa altro che produrre energia. Si comporta come un elettrico 100%, con accelerazione brillante e lineare, un motore fluido e silenzioso, ma non prevede ricarica alla spina. Per fare il pieno di energia e viaggiare in elettrico basta recarsi presso un esercente tradizionale e mettere benzina nel serbatoio.

e-4ORCE: il sistema di trazione integrale Nissan pensato per essere abbinato a propulsori elettrificati, costituito da due motori elettrici, uno per ogni asse, con forza motrice e azione frenante gestite sulle singole ruote, per garantire sicurezza, controllo e comfort in ogni condizione. Il bilanciamento dei pesi fra i due assi e la frenata rigenerativa anche sul motore posteriore garantiscono massima maneggevolezza e minimi beccheggio e rollio.

e-Pedal Step: che permette di accelerare e rallentare la vettura utilizzando il solo pedale dell’acceleratore. Guida fluida e rilassante soprattutto in caso di frequenti stop e ripartenze e nelle manovre a bassa velocità. Inoltre, con e-Pedal Step migliora la rigenerazione della batteria.

ProPILOT Assist con Navi-link: che assiste il guidatore in fase di accelerazione, sterzata e frenata; legge i segnali stradali e adatta automaticamente la velocità ai limiti indicati; acquisisce i dati dal navigatore e regola la velocità nelle curve o sulle rampe delle uscite autostradali; interviene sullo sterzo per aiutare a prevenire il cambio di corsia se è presente un altro veicolo nella zona di angolo cieco.

La nuova strategia di brand è fondata sui punti di forza della marca, fortemente identitari, che si riflettono nei prodotti, nelle tecnologie, nei servizi e nei piani Nissan per la mobilità sostenibile. Il DNA giapponese Nissan si ritrova nel design innovativo dei suoi crossover, che si distingue per le linee moderne, essenziali ed eleganti, che trasmettono un senso di forza e dinamismo. Tutti i modelli hanno la firma stilistica Nissan V Motion sul frontale, la cui forma è accentuata da nuovi fari LED su tutta la gamma, e tipici gruppi ottici a boomerang sul posteriore. Un tocco di Giappone anche per il design degli interni, eleganti, funzionali e con elevata qualità dei materiali e delle finiture. Lo stile innovativo e inconfondibile di Nissan Ariya è stato premiato con l’iF Design Award e il Red Dot Award, due fra i più prestigiosi premi di design a livello globale.

Per Nissan, essere giapponesi vuol dire anche attenzione e cura del cliente, principi che hanno ispirato Promessa Nissan, un programma di servizi di assistenza unico nel mercato, in vigore dal oltre sei anni, che prevede: vettura di cortesia gratuita, per qualsiasi tipo di intervento e anche al di fuori del periodo di garanzia; assistenza stradale gratuita 24h su 24h e 365 giorni all’anno, anche al di fuori del periodo di garanzia; checkup gratuito prima di ogni intervento per mantenere la vettura sempre efficiente e sicura; miglior rapporto qualità prezzo, ovvero la disponibilità ad applicare il preventivo offerto da un’altra qualsiasi officina nel raggio di 5 Km, a patto che questa utilizzi ricambi originali Nissan.

Un altro punto di forza Nissan è rappresentato dalla sua esperienza nei sistemi di elettrificazione, di cui e-POWER ne rappresenta la sintesi, una tecnologia che ha già ottenuto prestigiosi riconoscimenti in Europa. e-POWER introduce un nuovo modo di guidare, con il piacere tipico e la silenziosità dell’elettrico e con la colonnina di ricarica a bordo, che fornisce tutta l’energia elettrica necessaria per la batteria o direttamente sulle ruote. Piacere di guida, bassi consumi e basse emissioni fanno di e-POWER la migliore alternativa al diesel e vero elemento di transizione verso la mobilità 100% elettrica.

Nissan si distingue anche per la responsabilità sociale e per la sua visione a lungo termine per un mondo più sostenibile, sicuro e inclusivo, che, nell’ambito del piano Ambition 2030, prevede investimenti pari a 16 miliardi di euro, il lancio di 23 nuovi modelli elettrificati di cui 15 100% elettrici, nonché lo sviluppo e la produzione di batterie allo stato solido, un’innovativa tecnologia grazie alla quale le batterie costeranno il 70% in meno e avranno tempi di ricarica pari a un terzo rispetto alle batterie attuali.

Responsabilità sociale vuol dire anche sicurezza per il guidatore, i passeggeri e gli altri utenti della strada. Per questo, Nissan adotta su tutta la sua gamma avanzate tecnologie di sicurezza e continua a svilupparne di nuove, come il “Ground Truth Perception”, un evoluto sistema di assistenza alla guida, che integra in tempo reale informazioni provenienti da LIDAR, radar e telecamere di nuova generazione, le elabora per leggere l’ambiente circostante e, se necessario, aziona automaticamente sterzo e freni della vettura per evitare una possibile collisione. La nuova tecnologia sarà disponibile su ogni nuovo modello Nissan entro il 2030.

Sicurezza delle vetture Nissan riconosciuta dall’organizzazione indipendente European New Car Assessment Programme (Euro NCAP), che ha assegnato il punteggio di 5 stelle (il massimo in termini di sicurezza) ai nuovi Nissan Juke, Qashqai, X-Trail e Ariya.

La nuova identità di marca si fonda infine sulla capacità di Nissan di generare benefici per i clienti, attraverso un’ampia gamma di prodotti, tecnologie e servizi pensati con il cliente al centro. I propulsori elettrificati Nissan sono caratterizzati da bassi consumi e basse emissioni: Juke Hybrid viaggia in città fino all’80% del tempo in modalità elettrica, i consumi si riducono del 40% (900 km con un pieno) e le emissioni di CO2 sono pari 114 g/km (-10% vs benzina). Qashqai e-POWER percorre oltre 1.000 km con un pieno e le emissioni scendono a 119 g CO2/km (-20% vs benzina). Il nuovo Nissan X-Trail e-POWER, l’unico SUV elettrificato a 7 posti della sua categoria, percorre 950 chilometri con un pieno, grazie a consumi ridotti (-15% vs X-Trail diesel precedente generazione e -19% vs benzina), con emissioni di CO2 sono pari a 131 g/km (-30% vs benzina). Con Nissan Ariya, poi, si viaggia sempre a zero emissioni e si percorrono fino a 530 km con una sola ricarica.

I clienti che si avvicinano alla mobilità elettrica, e vogliono sperimentarne tutti i vantaggi, possono usufruire di un test drive di 48 ore, e per chi decide di acquistare un EV Nissan la Wallbox è compresa nel prezzo.

Inoltre, con Promessa Nissan si viaggia sempre senza pensieri e chi possiede un Veicolo Commerciale Nissan può contare su una garanzia paneuropea leader nel settore, pari a 5 anni o 160.000 km.

Nissan elettrifica anche la sua gamma di LCV e propone il nuovo Nissan Townstar in versione 100% elettrica. Erede del Nissan e-NV200, pioniere e leader di mercato degli LCV elettrici, Townstar EV risponde alle esigenze delle attività commerciali cittadine, per le consegne dell’ultimo miglio anche nelle situazioni di limitazioni al traffico. Equipaggiato con motore elettrico da 122 CV e 245 Nm di coppia e una batteria da 45 kWh, con tempi di ricarica più brevi (-30%) e di scarica più lunghi grazie al sistema di gestione dell’energia e di raffreddamento. Si riducono i tempi di fermo veicolo per la ricarica e aumenta l’autonomia fino a 300 km (in ciclo WLTP).

Townstar è equipaggiato con oltre 20 soluzioni tecnologiche per la sicurezza e l’assistenza alla guida, che ne fanno un mezzo comodo, affidabile e sicuro. Debuttano sulla gamma LCV Nissan il sistema di assistenza alla Guida ProPILOT Assist e l’Intelligent Around View Monitor (AVM) che offre una vista dall’alto a 360° intorno al veicolo. La frenata di emergenza con riconoscimento dei pedoni e dei ciclisti, il sistema di parcheggio automatico, il sistema di monitoraggio dell’angolo cieco e il cruise control intelligente supportano efficacemente il guidatore soprattutto nei contesti urbani.

Il vano posteriore da 3,9 m3 può ospitare agevolmente fino a due Europallet e 800 kg di peso, mentre la capacità di traino è pari a 1.500 kg. Le ampie porte scorrevoli laterali facilitano le operazioni di carico e scarico del veicolo che, in alternativa, può essere allestito con portelloni a doppio battente 60/40 con apertura di 180°. L’ampia zona di carico, inoltre, comprende uno spazio dedicato a un vero e proprio “ufficio di bordo”.

Il nuovo Townstar EV, così come tutta la gamma LCV Nissan, è coperto da garanzia paneuropea leader nel settore, pari a 5 anni o 160.000 km, alla quale si aggiunge la garanzia di 8 anni o 160.000 km sulla batteria.