Roma, 17 nov. (askanews) – Per gli appassionati di calcio, quello che inizia domenica sarà un mese molto lungo. In Qatar c’è il Mondiale, che l’Italia vedrà però per la seconda volta consecutiva da spettatrice. La ricetta per combattere l’astinenza da campionato? Sicuramente il padel. E nel weekend, a Tolcinasco, si gioca il primo dei due master (il secondo a Roma tra il 3 e il 4 dicembre) della seconda edizione della Exclusive Padel Cup Intesa Sanpaolo, circuito organizzato da MSP Italia, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI, leader nei tornei di padel amatoriali, e firmato da Exclusive, la prestigiosa carta di credito che il Gruppo Intesa Sanpaolo riserva alla sua migliore clientela.

Alla chiusura delle iscrizioni – informa una nota – si registra nuovamente il tutto esaurito, per un torneo che dall’inizio di ottobre sta collezionando solo sold out. Tra i giocatori iscritti anche numerosi ex calciatori, per una tappa che si giocherà al Padel Club Tolcinasco, di proprietà di Alessandro Budel (un passato tra le altre con Cagliari, Parma e Brescia e ora talent di Dazn) e Nicola Amoruso, che in Serie A ha vestito le maglie di ben tredici squadre. Amoruso formerà una coppia tutta bianconera con Mark Iuliano, ma non saranno gli unici. Con Luca Facchetti, figlio dell’indimenticato Giacinto, ci sarà Cristiano Doni; in campo anche gli ex rossoneri Mario Ielpo, Stefano Eranio e Francesco Coco e Nicola Legrottaglie, con la Exclusive Padel Cup che nelle tappe precedenti ha visto in campo anche Dida, Serginho e Brocchi.

“Ci fa davvero piacere coinvolgere così tanti ex calciatori nel nostro torneo – ha spiegato Claudio Briganti, responsabile del settore padel di MSP Italia –, perché la loro presenza aumenta la competitività e il divertimento”. La coppia vincitrice nelle tre categorie (maschile, femminile e misto) si aggiudicherà un tablet; le coppie seconde classificate, invece, riceveranno una racchetta Varlion.

Ma a Tolcinasco ci sarà anche chi un Mondiale non solo lo ha giocato, ma lo ha anche vinto. Ospite speciale dell’ultima tappa milanese della Exclusive Padel Cup sarà infatti Veronica Virseda, reduce dal trionfo a Dubai con la maglia della nazionale spagnola. Virseda terrà un clinic riservato ai clienti intesa Sanpaolo, in cui racconterà i segreti e i retroscena della sua straordinaria carriera.