Roma, 19 nov. (askanews) – “Il 25 novembre a Boville Ernica, presso il Museo Civico San Francesco alle 21, prenderà il via la mobilitazione provinciale di cui sono madrina. Una tre giorni di incontri, spettacoli, proiezioni, flash mob per dire basta alla violenza sulle donne e per spiegare il lavoro svolto in Regione Lazio in questi 5 anni”. Così in una nota Sara Battisti, presidente della commissione regionale Affari Costituzionali.

“Dedicheremo il 25 novembre a una ferita profonda e ancora aperta della nostra terra, quella delle marocchinate. Lo faremo attraverso le parole e le immagini del celebrato e intenso spettacolo di Damiana Leone ‘Le marocchinate del ’44, reading di racconti e immagini’. Con l’occasione parleremo anche della legge, di cui sono co-firmataria che istituisce il mese di maggio come mese delle marocchinate. Un ringraziamento alle donne dell’amministrazione comunale di Boville con le quali stiamo realizzando l’iniziativa, Marta Bocconi, Anna Verrelli, Elisa Palombi e Anna Maria Fratarcangeli, al Sindaco Enzo Perciballi che ci ospita e ad Ammuri Liberi”.